EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Cinquantenne si barrica in casa, si consegna a Cc dopo 18 ore

Trattativa condotta da un sottufficiale specializzato
Trattativa condotta da un sottufficiale specializzato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CIRÒ MARINA, 18 LUG - Un uomo di 50 anni, a Cirò Marina, nel Crotonese, si é barricato in casa per 18 ore prima di aprire e consegnarsi ai carabinieri. L'iniziativa dell'uomo sarebbe stata motivata, secondo quanto é emerso dai primi accertamenti, da dissidi familiari. La vicenda si è risolta dopo una trattativa instaurata con il cinquantenne da un sottufficiale dell'Arma specializzato in questo tipo di azioni. A supporto dei carabinieri è intervenuto sul posto anche personale dei vigili del fuoco e della polizia municipale. Dopo che si é consegnato ai carabinieri, l'uomo è stato trasferito nell'ospedale di Crotone per essere sottoposto ad accertamenti sanitari. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Putin: "Mosca valuta revisioni della dottrina nucleare"

Le notizie del giorno | 21 giugno - Mattino

Elezioni nel Regno Unito: scandalo scommesse per la data del voto, ira di Sunak