EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Busia, è sbagliato abolire il reato di abuso d'ufficio

Il presidente dell'Anac: 'si creerebbe un vuoto normativo'
Il presidente dell'Anac: 'si creerebbe un vuoto normativo'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 LUG - "Sarebbe utile puntualizzare, specificare ulteriormente la fattispecie" dell'abuso d'ufficio, "perchè il principio di chiarezza normativa è un dovere. Tuttavia sarebbe sbagliato abolire del tutto il reato perchè - e lo ha detto anche la Cassazione - un funzionario pubblico che intenzionalmente viola la legge a vantaggio di qualcuno per nuocere ad altri commette un comportamento di una gravità tale da dover essere supportato da sanzioni penali. L'abrogazione comporterebbe un vuoto normativo". Così il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Giuseppe Busia, in audizione alla commissione Unione europea della Camera. "Sono giuste - aggiunge - le finalità poste alla base del disegno di legge del Governo di rendere puntuale e specifica la normati va, ma l'abrogazione, oltre a disallinearci dai Paesi Ue lascerebbe scoperte alcune fattispecie". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: per Stoltenberg l'Occidente deve ridurre le restrizioni sulle armi all'Ucraina

Gaza, Netanyahu alla Knesset: "A Rafah un tragico incidente di cui rammaricarsi"

Le notizie del giorno | 27 maggio - Serale