EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Tajani, Marina fa bene a difendere la memoria di Berlusconi

Uno dei protagonisti della lotta alla criminalità organizzata
Uno dei protagonisti della lotta alla criminalità organizzata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 LUG - "Marina Berlusconi fa bene a difendere la memoria di suo padre, perché mi pare che da parte di alcuni ci sia una sorta di accanimento anche dopo la sua morte. Io devo ricordare che Berlusconi è stato uno dei grandi protagonisti della lotta alla criminalità organizzata". Lo ha detto Antonio Tajani in piazza Monte Citorio, dopo l'intervista a Skytg24. "Ricordo le parole di Grasso, che è stato uno dei grandi magistrati impegnati nella lotta contro la mafia, che elogiò Berlusconi per il suo atteggiamento di fermezza nei confronti di mafia, camorra, 'ndrangheta, sacra corona unita - ha aggiunto -. Adesso costruire teoremi secondo i quali 'Forza Italia sarebbe nata perché la mafia'…lasciamo perdere, sono barzellette alle quali nessuna persona di buon senso può credere, non tornano i tempi, non tornano le motivazioni. Forza Italia è legittimata dal voto di milioni e milioni di italiani nella storia e la nostra cultura è una cultura della fermezza. Abbiamo sempre, e continuiamo a farlo, sostenuto le forze dell'ordine impegnate nella lotta contro la criminalità organizzata". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"

Le notizie del giorno | 14 giugno - Serale