EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Inizia una 'tempesta di calore' sull'Italia

Soprattutto al Centro-Sud, tassi di umidità molto elevati
Soprattutto al Centro-Sud, tassi di umidità molto elevati
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - Si farà sentire a partire da oggi la terza ondata di calore dell'estate 2023 che in Italia, soprattutto nel Centro Sud, porterà una 'tempesta di calore', come la definisce il sito iLMeteo.it. Picchi di caldo eccezionali sono attesi in Sardegna, dove si prevedono fino a 47 gradi sulle zone interne meridionali, in particolare a Decimomannu (Cagliari), in Sicilia con temperature fra 45 e 46 gradi, e in Puglia, dove a Foggia la temperatura prevista è di 45 gradi. Picchi compresi fra 38 e 41 gradi si prevedono anche al Centro-Sud, per esempio a Firenze, Perugia, Caserta, Bari, Catanzaro, Palermo. A Roma, prosegue iLMeteo.it, è atteso un crescendo della temperatura: dai 34-35 gradi registrati fino a ieri, oggi dovrebbe raggiungere i 37 gradi, lunedì 40 e martedì fra 42 e 43 gradi. Il gran caldo si farà sentire fino alla Pianura Padana, dove sono attese temperature fra 39 e 40 gradi a Bologna, Ferrara, Padova, Mantova, Pavia e Alessandria; a Milano si prevedono 37 gradi, con elevati tassi di umidità, e caldo anche la sera "per via dell'Isola di calore urbano", osserva il fondatore de iLMeteo.it, Antonio Sanò, con temperature di oltre 30 gradi "che potranno perdurare fino a mezzanotte". Le notti afose, con temperature che non scenderanno mai sotto i 20-24 gradi, si annunciano purtroppo una caratteristica di questa terza ondata di calore e "nelle città più grandi e urbanizzate il fenomeno del rilascio del calore accumulato da strade ed edifici potrebbe portare ad avere fino ad oltre 30 gradi fin quasi mezzanotte", osserva Sanò. Sono infine eccezionalmente caldi anche i mari, le cui acque superficiale raggiungono in alcuni casi i 30 gradi.. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa