EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Manager morto su yacht, indagati anche medico e volontari 118

Procura di Grosseto ha notificato 11 avvisi di garanzia
Procura di Grosseto ha notificato 11 avvisi di garanzia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ISOLA DEL GIGLIO (GROSSETO), 12 LUG - Tra gli 11 indagati per omicidio colposo nell'inchiesta sulla morte improvvisa del manager Fabio Attilio Cairoli, 58 anni, la sera dell'8 luglio all'Isola del Giglio (Grosseto), ci sono anche il medico e i soccorritori del 118 che intervennero a bordo dello yacht ormeggiato in porto. Insieme a medici e infermieri del pronto soccorso dell'ospedale di Orbetello, da dove Cairoli era stato dimesso il giorno prima dopo un controllo, la procura di Grosseto ha coinvolto negli accertamenti tutto il personale sanitario che era venuto a contatto con il ceo di Igt Global Lottery. Il pm Carmine Nuzzo incaricherà domani tre esperti per l'esame autoptico, oltre al professor Marco Di Paolo dell'Università di Pisa, anche il professor Lorenzo Ghiadoni e il professor Michele Edmin. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: per Stoltenberg l'Occidente deve ridurre le restrizioni sulle armi all'Ucraina

Gaza, Netanyahu alla Knesset: "A Rafah un tragico incidente di cui rammaricarsi"

Le notizie del giorno | 27 maggio - Serale