EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Il ceppo di colera isolato in Sardegna non provoca epidemie

La conferma dagli esami dell'Istituto superiore di Sanità
La conferma dagli esami dell'Istituto superiore di Sanità
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 12 LUG - Il ceppo batterico isolato nel paziente di Arbus colpito dal colera, un uomo di 71 anni, non appartiene alle tipologie responsabili della maggior parte delle epidemie da colera. La conferma è arrivata oggi dall'Istituto superiore di Sanità negli uffici dell'assessorato regionale in cui si comunica la negatività del campione ai ceppi 01 e 0139. Le condizioni dell'anziano, ricoverato in isolamento all'ospedale Santissima Trinità di Cagliari dopo l'accertamento della diagnosi, sono in continuo miglioramento. Inoltre, dai controlli effettuati nessuno tra i familiari del paziente è stato contagiato. L'assessore della Sanità Carlo Doria sottolinea la tempestività e la competenza dimostrati dai servizi di igiene pubblica delle Asl di Cagliari e del Medio Campidano: "tutte le indagini - spiega Doria - sono state eseguite scrupolosamente e il monitoraggio è stato fatto senza mai sottovalutare nulla, sino all'identificazione del patogene da parte dell'Aou di Cagliari". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Guerra a Gaza: razzi di Hamas contro Israele, sirene a Tel Aviv