EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Camera iperbarica di Larino inutilizzata, 'manca anestesista'

Comitato Basso Molise scrive ad Asrem e presidente Regione
Comitato Basso Molise scrive ad Asrem e presidente Regione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LARINO, 12 LUG - "Viene accesa da due anni ogni giorno, dal mattino al pomeriggio, ma non può essere utilizzata per mancanza di un anestesista. E' una situazione paradossale". E' la segnalazione di Annarita De Notariis del 'Comitato Basso Molise per il Bene Comune' che chiede all'Asrem e al presidente della Regione Molise Francesco Roberti di trovare personale per far funzionare l'importante attrezzatura sanitaria presente nell'ospedale di Larino (Campobasso). "La Camera iperbarica è motivo di mobilità attiva - spiega De Notariis - Venivano da regioni limitrofe per curarsi. Addirittura molti dall'Università di Chieti per apprenderne il funzionamento, ma, all'indomani del collocamento in quiescenza dell'unica dottoressa, è caduta nel dimenticatoio pur essendo non solo all'avanguardia tecnologicamente, ma anche attiva giornalmente". "I malati che venivano qui per curarsi sono stati lasciati a piedi - conclude - Le più vicine camere iperbariche sono ad Ancona e a Bari. Ma poi, perché abbandonare in questo modo un macchinario importante e funzionante? Confidiamo nell'interessamento del nuovo governatore del Molise e dell'azienda sanitaria stessa". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bosnia: leader del territorio serbo minaccia la secessione prima del voto su Giornata della memoria

Nuove misure a Minorca contro il turismo di massa: limite di tempo per visitare Binibeca Vell

Proteste in Nuova Caledonia, arrivato Macron: la visita del presidente "senza limiti di tempo"