EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Delega fiscale, altri ritocchi ma si punta all'ok entro l'estate

In commissione alla Camera presentato un emendamento soppressivo
In commissione alla Camera presentato un emendamento soppressivo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - Sono circa 250 gli emendamenti segnalati che dovrebbero essere votati a Montecitorio tra oggi e domani sulla delega fiscale. Niente fiducia, dunque, anche se il provvedimento è di fatto blindato in questo passaggio e le proposte di modifica, tutte di opposizione dovrebbero essere tutte respinte. Il testo, passerà poi al Senato in seconda lettura dove dovrebbe subire dei ritocchi per tornare in terza lettura a Montecitorio. L'auspicio del governo è quello di chiudere entro la pausa estiva. Nei giorni scorsi il viceministro Maurizio Leo ha dato questa indicazione per poter poi predisporre i decreti delegati in autunno. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Olimpiadi di Parigi 2024, già si parte con calcio e rugby a sette: il programma completo

Nepal, aereo si schianta a Katmandu: 18 morti, salvo uno dei due piloti