EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Fonti via Arenula su Delmastro, irragionevole imputazione coatta

E su caso Santanchè, urgente riforma avviso di garanzia
E su caso Santanchè, urgente riforma avviso di garanzia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 07 LUG - Secondo fonti del ministero della Giustizia, "l'imputazione coatta nei confronti dell'on. Delmastro Delle Vedove, come nei confronti di qualsiasi altro indagato, dimostra l'irrazionalità del nostro sistema" ed è "irragionevole". "E' necessaria una riforma radicale che attui pienamente il sistema accusatorio", sostengono le stesse fonti che si pronunciano anche sul caso di Daniela Santanchè., manfiestando "ancora una volta, lo sconcerto e il disagio per l'ennesima comunicazione a mezzo stampa di un atto che dovrebbe rimanere riservato". La riforma proposta dal ministro Nordio, aggiungono in proposito, "mira ad eliminare questa anomalia tutelando l'onore di ogni cittadino presunto innocente sino a condanna definitiva". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele sequestra attrezzatura Ap e blocca diretta su Gaza: ha usato la legge anti Al Jazeera

Piano Ruanda, l'Austria elogia il Regno Unito: insieme per modificare il sistema legale europeo

Elezioni europee, Baier: "I partiti consolidati hanno permesso all'estrema destra di prosperare"