EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Meloni, non ci sono divisioni, fermare migranti illegali

Rispetto Polonia che difende suo interesse nazionale
Rispetto Polonia che difende suo interesse nazionale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 05 LUG - "Non potrei mai lamentare di chi difende gli interessi nazionali, sono ammirata di come Morawiecki dimostra forza nel difendere l'interesse Polonia ma non c'è divisione perché lavoriamo su come fermare la migrazione illegale non su come gestirla" quando i migranti arrivano "in Europa". Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni nelle dichiarazioni congiunte con il presidente del Consiglio della Polonia Mateusz Morawiecki dopo il bilaterale a Varsavia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attacco al campo di al-Mawasi, Netanyahu: "Non c'è certezza su morte di Deif"

Stati Uniti: Donald Trump ferito durante un attentato in Pennsylvania

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra