EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mattarella, il negazionismo è la base di nostalgie autoritarie

Il valore della memoria elemento fondamentale dell'identità
Il valore della memoria elemento fondamentale dell'identità
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SANTIAGO DEL CILE, 05 LUG - "Il valore della memoria nella storia di un Paese è elemento fondamentale della sua identità. Come in Europa così in America Latina va pronunciato con forza il no ad ogni negazionismo, brodo di coltura di nostalgie autoritarie. Il 'mai più' che segue la presa di coscienza di una nazione matura va accompagnato sempre dal coraggio della verità". E' un passaggio della Lectio magistralis del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, all'Università del Cile, a Santiago. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi