EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Famiglia si scatta selfie e fotografa anche il ladro, arrestato

Immortalato mentre ruba la borsa in stazione a Bergamo
Immortalato mentre ruba la borsa in stazione a Bergamo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA). - BERGAMO, 05 LUG - Prima di raggiungere l'aeroporto di Orio al Serio e partire per le vacanze a Palma di Majorca avevano deciso di scattarsi tutti assieme un selfie nei pressi della stazione ferroviaria di Bergamo. Peccato che per una famiglia di origine indiana - padre, madre e tre figli residenti a Bergamo - il viaggio sia saltato: proprio alla stazione sono stati infatti derubati della borsa della donna, dentro la quale c'erano gioielli per 5 mila euro, 150 euro in contanti e soprattutto i loro documenti di viaggio. Il ladro è stato però arrestato poco dopo dalla polizia di Stato: l'autore del furto è rimasto immortalato a sua volta nel selfie di famiglia, alle spalle dei cinque. Grazie a questa inconfutabile 'prova fotografica', il personale delle Volanti della questura di Bergamo ha infatti rintracciato un cittadino marocchino di 42 anni, già noto alle forze dell'ordine. È stato arrestato poco distante dalla stazione, ma si era già sbarazzato di soldi, gioielli e documenti di viaggio. Nessun dubbio che l'autore del furto fosse lui: non solo le sue fattezze e l'abbigliamento corrispondevano a quelli descritti dalla famiglia, ma l'uomo era appunto presente nel selfie di famiglia pochi istanti prima del furto. (ANSA)..

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf