EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Uscita dalla grotta la speleologa bloccata da domenica

In buone condizioni fisiche, anche se ferita ad una gamba
In buone condizioni fisiche, anche se ferita ad una gamba
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BERGAMO, 04 LUG - E' stata portata fuori dalla grotta dagli operatori del Soccorso Alpino la speleologa di 31 anni che domenica pomeriggio si era infortunata a 150 metri di profondità in una grotta a Fonteno, in provincia di Bergamo. Ottavia Piana, in buone condizioni fisiche generali anche se ferita a una gamba, è stata subito trasportata in ospedale in elicottero. La speleologa di 31 anni, è socia del gruppo Speleo Cai di Lovere, e istruttrice durante le esplorazioni in grotta sottoterra. Era già entrata diverse volte - come confermano i suoi reportage presenti online - nell'Abisso Bueno Fonteno dove domenica pomeriggio è rimasta bloccata a causa di un infortunio ad una gamba. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Nord: sempre più possibile una visita di Vladimir Putin da Kim Jong-un

Le notizie del giorno | 17 giugno - Pomeridiane

La Cina donerà due panda all'Australia: l'annuncio di Li Qiang in visita allo zoo di Adelaide