EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Minorenne arrestato per rapina ai danni di un disabile

Il ragazzo accusato di avere sottratto una collanina
Il ragazzo accusato di avere sottratto una collanina
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MARSCIANO (PERUGIA), 02 LUG - E' accusato di rapina e lesioni ai danni di un giovane disabile, un minorenne arrestato e collocato in comunità dai carabinieri di Marsciano in esecuzione di una misura cautelare disposta dalla procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Perugia. Gli investigatori hanno riferito che è indiziato in concorso con un maggiorenne. L'episodio è avvenuto nel centro storico di Marsciano a maggio. Secondo la ricostruzione fornita dai carabinieri, i due indiziati si sono avvicinati a un giovane maggiorenne con un lieve disabilità e dopo averlo insultato e afferrato con forza, gli hanno strappato la collanina d'oro che aveva al collo per poi darsi alla fuga. Il provvedimento è stato eseguito nell'ambito dei controlli disposti dal comando provinciale dei carabinieri di Perugia contro il fenomeno delle devianze collettive di minori. In particolare i militari della stazione di Marsciano, all'esito di mirate indagini scaturite da segnalazioni e denunce, hanno deferito alla procura dei minorenni di Perugia sette ragazzi, arrestandone come detto uno. Sarebbero responsabili, a vario titolo, di furti e danneggiamenti a esercizi commerciali e ricettazione, oltre alla rapina al disabile. Gli accertamenti hanno permesso di individuare - riferisce sempre l'Arma - alcuni ragazzi, tutti nati tra il 2006 e il 2008, ritenendoli responsabili di svariati fatti tra maggio e giugno 2023, tra cui un furto di generi alimentari presso un bar di Marsciano, un tentato furto di un'auto, una ricettazione di materiale tecnologico dal valore superiore ai 1000 euro e di un episodio di danneggiamento di una cabina telefonica adibita dal Comune a biblioteca per i ragazzi della scuola primaria del primo circolo di Marsciano. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Commissario Ue Varhelyi su premier Georgia: mie parole prese fuori da contesto

Le notizie del giorno | 24 maggio - Pomeridiane

L'Europa che voglio: politiche economiche, cosa farei da europarlamentare