EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Stop all'occupazione della miniera in Sardegna

Trovata l'intesa durante un incontro in Regione
Trovata l'intesa durante un incontro in Regione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SILIUS, 30 GIU - Dopo avere trovato l'intesa - non ci sarà alcun trasferimento a Lula (nuoro) e Igea dovrà pagare immediatamente gli stipendi arretrati - si è conclusa la protesta dei minatori di Silius che ieri hanno occupato i pozzi a circa 600 metri di profondità per difendere il loro posto di lavoro. In serata sono risaliti dopo che i segretari Filctem, Femca e Uiltec Giampiero Manca, Marco Nappi e Pierluigi Loi, hanno spiegato i contenuti dell'incontro avuto con la Regione. Da quel vertice è arrivata garanzia che i 34 lavoratori verranno impiegati fino a dicembre ad Assemini per poi trovare via via sedi anche più vicine a Silius. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024