EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Humanity 1 salva 36 migranti, assegnato il porto di Ortona

Ong, '3 giorni di viaggio, un rischio per i vulnerabili a bordo'
Ong, '3 giorni di viaggio, un rischio per i vulnerabili a bordo'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 GIU - La nave Humanity 1 ha completato nella notte il soccorso di 36 migranti che si trovavano a bordo di una piccola imbarcazione di metallo sovraffollata nell'area di ricerca e soccorso maltese. Erano partiti, spiega la ong Sos Humanity, dalla Tunisia ed erano stati esposti al vento e alle onde per diversi giorni. Acqua e cibo erano finiti. La nave, si precisa, "non ha ricevuto alcun coordinamento dal centro di coordinamento dei soccorsi maltese". Le autorità italiane hanno assegnato alla nave umanitaria il porto di Ortona, "a più di 1.200 km di distanza, come luogo sicuro. I soccorsi e l'equipaggio - lamenta la ong - devono affrontare ora un viaggio di almeno tre giorni, un rischio inutile per la salute delle persone vulnerabili a bordo di Humanity 1". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"

Le notizie del giorno | 24 luglio - Serale

Come l'intelligenza artificiale viene utilizzata per istruzione, arte e veicoli autonomi in Qatar