EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucciso di botte: lunedì i funerali a Pomigliano d'Arco

Al 43enne sarà dedicato progetto per i senza fissa dimora
Al 43enne sarà dedicato progetto per i senza fissa dimora
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 29 GIU - Si svolgeranno lunedì 3 luglio i funerali di Akwasi Adofo Friederick, il 43enne massacrato di botte nella notte tra il 18 ed il 19 giugno a Pomigliano d'Arco (Napoli), da due 16enni ora accusati di omicidio volontario aggravato da futili motivi e crudeltà. A Frederick, morto poi nell'ospedale di Nola qualche ora dopo il brutale pestaggio, l'amministrazione comunale dedicherà anche un progetto, già in corso, per dare una casa ai senza fissa dimora. Il corteo funebre partirà dal Municipio per arrivare nella chiesa di San Francesco, dove si svolgerà il rito cristiano, e farà una breve sosta in via Imbriani, davanti all'immobile dove è in corso il progetto dell'assessorato alle Politiche Sociali, curato da una cooperativa locale, per dare una casa ai senza fissa dimora. Nell'abitazione già sono ospitate quattro persone a spese del Comune. Dopo il rito funebre la salma del 43enne sarà sepolta nel cimitero comunale. I funerali e la sepoltura saranno a totale carico del Comune così come annunciato più volte dal sindaco Lello Russo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale