EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Liberato lo chef sequestrato, sto bene

'Sono alla polizia, non è stato un film'. In taxi al ristorante
'Sono alla polizia, non è stato un film'. In taxi al ristorante
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

YDD (ANSA) - SULMONA, 29 GIU - "Sto bene e mi sta ascoltando la Polizia. Non è stato un film". Sono queste le parole di Panfilo Colonico, chef sulmonese di 49 anni, rilasciato in Ecuador dopo circa una settimana di sequestro. A confermare la notizia è stato lo stesso Colonico mettendosi in contatto prima con la Polizia e poi con alcuni amici di Sulmona (L'Aquila), la sua città. Barba lunga, canotta nera e bermuda, con il viso provato, ma sorridente, lo chef è apparso in condizioni pressoché buone, anche se visibilmente sconvolto. Da quanto riferiscono testimoni sarebbe stato lo stesso Colonico a presentarsi davanti alla sua attività a bordo di un taxi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Come l'intelligenza artificiale viene utilizzata per istruzione, arte e veicoli autonomi in Qatar

Le notizie del giorno | 24 luglio - Pomeridiane

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati