EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Riprendono sbarchi a Lampedusa, arrivati 259 migranti

Agganciati tre barconi da Guardia di finanza e Guardia costiera
Agganciati tre barconi da Guardia di finanza e Guardia costiera
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LAMPEDUSA, 28 GIU - Dopo una breve pausa legata alle condizioni del mare sono ripresi gli sbarchi a Lampedusa dove, durante la notte, sono arrivati 259 migranti. Erano su tre barconi agganciati da motovedette di Guardia di finanza e Capitaneria. Prima c'erano stati tre approdi con 114 persone. Nell'hotspot di contrada Imbriacola, che negli scorsi giorni Prefettura e polizia hanno provato ad alleggerire con una serie di trasferimenti, ci sono al momento 613 ospiti. Sulla prima barca, di 10 metri, agganciata durante la notte c'erano 131 migranti (fra cui 20 donne e 15 minorenni) che hanno riferito di essere originari di Marocco, Siria, Egitto, Tunisia e Gambia e d'essere partiti dalle Isole Karkenna (Tunisia) pagando da 2mila a 5mila dinari tunisini. Sulla seconda, c'erano 17 tunisini (4 donne e 2 minorenni) partiti da Monastir (Tunisia) e sull'ultima altri 111 (10 donne e 4 minorenni) bengalesi, ivoriani, palestinesi, siriani, egiziani e sudanesi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale

Attentato a Donald Trump, le teorie cospirative e le fake news da milioni di visualizzazioni