EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ventenne trovato morto per strada nel Milanese

Per i carabinieri forse è vittima di un regolamento di conti
Per i carabinieri forse è vittima di un regolamento di conti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 27 GIU - Aveva il volto tumefatto e gravi lesioni alle gambe un ventenne che è stato trovato morto stamani sul ciglio della provinciale 162 all'altezza di Cascina Carla, a Cornaredo, nel Milanese. I carabinieri di Corsico ipotizzano che l'uomo possa essere stato vittima di un regolamento di conti nell'ambito dello spaccio di droga nella zona. La vittima è probabilmente di origini nordafricane ed aveva intorno ai 20 anni. Non aveva con sé documenti ed era scalzo. Le scarpe sono state trovate a poca distanza. I carabinieri hanno trovato un cellulare senza sim. Sul posto sono intervenuti i militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Nucleo Investigativo di Milano, mentre la Procura ha disposto l'autopsia I Carabinieri sono al lavoro per identificare la vittima e accertare se la morte sia da mettere in relazione appunto allo spaccio nei boschi vicini. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale

Attentato a Donald Trump, le teorie cospirative e le fake news da milioni di visualizzazioni

La Nato inaugura il centro di comando per il supporto all'Ucraina in Germania