EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Lorenzo Fontana, la lotta agli stupefacenti è una priorità

Istituzioni impegnate per liberare la società dalla schiavitù
Istituzioni impegnate per liberare la società dalla schiavitù
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 GIU - "Non ci stancheremo mai di rinnovare l'impegno delle istituzioni per liberare la società dalla schiavitù delle droghe e per ribadire che la lotta agli stupefacenti è una priorità assoluta. E questo incontro testimonia la determinazione a lavorare con il massimo impegno in questa battaglia". Lo ha detto il presidente della Camera Lorenzo Fontana aprendo i lavori a Montecitorio per la "Giornata mondiale contro le droghe". "Vorrei quindi ringraziare in questa sede le tante persone del settore pubblico, dell'associazionismo e del volontariato, che sostengono e assistono ogni giorno le persone tossicodipendenti. E' dunque essenziale aiutare coloro che soffrono questa schiavitù. Secondo la relazione annuale della Direzione centrale per i servizi antidroga del Ministero dell'Interno, dal 1973 più di 26mila persone hanno perso la vita a causa degli stupefacenti. Si tratta di un numero molto elevato e questo è inaccettabile. Questa consapevolezza deve spingerci a un impegno sempre maggiore sulla prevenzione. Servono continue campagne di sensibilizzazione nelle scuole e per le famiglie, così che i giovani siano consapevoli dei danni provocati dalle droghe. Serve informazione sulle conseguenze che derivano dal consumo delle nuove droghe sintetiche. E' necessaria una maggiore conoscenza anche del commercio occulto sul Web". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"

Le notizie del giorno | 24 luglio - Serale

Come l'intelligenza artificiale viene utilizzata per istruzione, arte e veicoli autonomi in Qatar