EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

In auto in Svizzera a 146 km/h, non potrà più circolare

Denunciata italiana di 32 anni, in quel tratto limite a 80 km/h
Denunciata italiana di 32 anni, in quel tratto limite a 80 km/h
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 22 GIU - Un'automobilista di 32 anni è stata denunciata dalla Polizia del Canton Ticino, in Svizzera, perché sorpresa a viaggiare sull'autostrada A2 a 146 chilometri all'ora in un tratto dove la velocità massima è di 80 chilometri all'ora. Per la donna, un'italiana residente in provincia di Como, è stato disposto il divieto di circolazione in Svizzera. La 32enne si trovata all'altezza di Lamone, nel distretto di Lugano, quando gli agenti hanno scoperto che aveva oltrepassato i limiti di velocità. Quindi è stata segnalata al ministero pubblico, spiega la Polizia, per "grave infrazione alla legge federale sulla circolazione stradale". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale