EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Mamme gay, venerdì la manifestazione 'non ci fermeremo'

Promossa da madri arcobaleno davanti al Tribunale di Padova
Promossa da madri arcobaleno davanti al Tribunale di Padova
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PADOVA, 21 GIU - "Non ci fermeremo": è lo slogan che farà da cappello alla manifestazione prevista venrdì 23 giugno a Padova (dalle ore 10) promossa dall'Associzione delle Mamme Arcobaleno contro le impugnazioni dei certificati di nascita dei figli di coppie omogenitoriali decise dalla Procura della città euganea. Si tratterà di un flash mob, una manifestazione statita e silenziosa, che si svolgerà davanti alla sede del Tribunale cittadino, dove, dal 14 novembre prossimo, le mamme gay saranno chiamate a sfilare come parti in causa nella provvedimento della Procura, che chiede ai giudici di pronunciarsi sulla richiesta di 'cancellazione' e rettifica' dei certificati anagrafici, nell'indicazione del nome del 'genitore' intenzionale, e dekl doppio cognome attribuito ai bambini. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024