EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Rapito in Siria, il gup: 'Non ha simulato il sequestro'

Prosciolto Alessandro Sandrini, era stato liberato dopo tre anni
Prosciolto Alessandro Sandrini, era stato liberato dopo tre anni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 19 GIU - Non ha simulato il suo sequestro. Il gup del tribunale di Brescia ha prosciolto in udienza preliminare Alessandro Sandrini, 38 anni, di Folzano (Brescia), rapito nell'ottobre del 2016 in Turchia e liberato in Siria il 22 maggio del 2019. Per la procura Sandrini aveva simulato il suo sequestro andando in Turchia e scomparendo per alcuni mesi. Per il gup invece non c'è stata alcuna simulazione di reato. L'uomo si è costituito parte civile nei confronti del gruppo che lo ha tenuto sotto sequestro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero