EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bandecchi lascia le presidenze della Ternana e di Unicusano

La decisione per evitare conflitti con carica di sindaco Terni
La decisione per evitare conflitti con carica di sindaco Terni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TERNI, 18 GIU - Il sindaco di Terni Stefano Bandecchi è dimesso da presidente di Unicusano e dalla Ternana calcio. La decisione, in vista del Consiglio comunale di lunedì, è stata annunciata dall'imprenditore sui social e ufficializzata sul sito Tag24 il quotidiano online dell'Università Niccolò Cusano. Bandecchi ha spiegato che presidente e amministratore unico della Ternana sarà Paolo Tagliavento. L'imprenditore ha sottolineato che quindi nella società calcistica e nell'Ateneo telematico "non conterà più niente". Con la ratifica delle dimissioni "irrevocabili" secondo Tag24 "non ci sarà più il problema dell'incompatibilità del ruolo come sindaco di Terni" chiamato a gestire lo stadio dove gioca la squadra. "Mi sono dimesso - ha spiegato Bandecchi - perché voglio fare politica in modo serio, voglio essere il Sindaco di Terni e farlo per bene, per tutte quelle persone che mi hanno votato, ma anche per chi non l'ha fatto. E lo faccio perché voglio portare ad alti livelli Alternativa popolare in Italia". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: il presidente Macron accetta le dimissioni del primo ministro Attal

J.D. Vance, la scelta di Trump per la vicepresidenza è un problema per l'Europa?

Le notizie del giorno | 16 luglio - Pomeridiane