EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

In auto con migranti irregolari, arrestati 4 passeur

In distinte operazioni della polizia di frontiera a Trieste
In distinte operazioni della polizia di frontiera a Trieste
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 13 GIU - Il settore di polizia di frontiera di Trieste ha rintracciato e arrestato, nell'ambito di quattro distinte operazioni, altrettanti passeur che a bordo di veicoli con targhe comunitarie hanno accompagnato in Italia complessivamente 24 migranti irregolari. Gli arrestati, originari rispettivamente di Romania, Turchia, Serbia e Croazia, hanno tra i 26 e i 35 anni e dovranno rispondere di favoreggiamento dell'immigrazione illegale. Metà dei migranti rintracciati (tutti di nazionalità turca o afghana) sono minorenni. Alcuni, tra cui una famiglia con due bambini, hanno espresso l'intenzione di chiedere la protezione internazionale. I controlli della polizia, lungo la fascia confinaria nei pressi di Trieste, si sono svolti tra il 29 maggio e il 2 giugno. Le auto e, in un caso, il furgone su cui viaggiavano i migranti sono stati posti sono sequestro al termine delle attività di polizia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico

Russia: 16 anni di carcere per spionaggio al giornalista statunitense del Wsj Evan Gershkovich