EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Precipita sul Monte Bianco, morto uno sciatore 21enne

Sul versante francese, sessantaduenne precipitato per 300 metri
Sul versante francese, sessantaduenne precipitato per 300 metri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 08 GIU - Uno sciatore francese di 21 anni è morto sul versante Nord del massiccio del Monte Bianco, in territorio transalpino, dopo una caduta di 600 metri sul versante Nord dell'Aiguille Verte (4.122 metri). L'incidente è avvenuto mercoledì mattina, mentre il giovane affrontava il couloir Cordier, un ripido canale con un dislivello di quasi 1.500 metri. A causarlo, ricostruiscono i gendarmi-soccorritori del Pghm di Chamonix intervenuti in elicottero, sarebbe stata una scivolata. L'allarme è stato dato dal suo compagno di uscita, un ventiduenne originario dell'Alta Savoia, come la vittima. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti