EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Arrestato a Milano scafista di 19 anni che era già stato fermato

Era su un peschereccio soccorso dalla nave Diciotti nel 2022
Era su un peschereccio soccorso dalla nave Diciotti nel 2022
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 08 GIU - Un egiziano di 19 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, su ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal tribunale del Riesame di Catania perché ritenuto membro dell'equipaggio di scafisti che il 29 ottobre 2022 ha trasportato 618 persone su un peschereccio soccorso dalla nave Diciotti a 15 miglia dalle coste di Roccella Ionica (Reggio Calabria). Youssef Abdel Elfeky è stato fermato alle 16.30 di ieri dagli agenti della Squadra Mobile di Milano durante un controllo in piazza Selinunte. L'egiziano ha fornito generalità false e non avendo documenti con sé è stato accompagnato in questura e identificato attraverso le impronte digitali. A quel punto è emerso l'ordine di carcerazione emesso lo scorso 4 marzo. Elfeky faceva parte degli 8 scafisti riconosciuti ed era stato fermato ma poi scarcerato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: governo italiano contro nomina di uno spagnolo a rappresentante speciale per il Mediterraneo

Putin ospita il siriano Assad al Cremlino, mentre sale la tensione in Medio Oriente

VIDEO: Un attacco aereo russo colpisce un ecoparco nella regione di Kharkiv