EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Rocca, ridaremo patrocinio al Pride se chiedono scusa

"Ma su utero in affitto non c'è mediazione"
"Ma su utero in affitto non c'è mediazione"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 06 GIU - La Regione Lazio è pronta a ridare il patrocinio al Pride se Colamarino, presidente del Circolo Mario Mieli e portavoce del Roma Pride chiederà scusa: "Colamarino chieda scusa per la strumentalizzazione e la manipolazione, e immediatamente ridaremo il patrocinio. Ma non c'è spazio di mediazione per l'utero in affitto", quindi cancellando la parte dedicata alla pratica dell'utero in affitto. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, a margine della conferenza internazionale "The forest factor" organizzata dall'Arma dei carabinieri presso la facoltà di Architettura all'università Roma Tre. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"

Le notizie del giorno | 24 luglio - Serale