EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti, Life support arrivata in porto a Marina di Carrara

Con 29 persone soccorse al largo della Libia,anche bimbo 2 anni
Con 29 persone soccorse al largo della Libia,anche bimbo 2 anni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CARRARA (MASSA CARRARA), 05 GIU - E' arrivata intorno alle 8.15 nel porto di Marina di Carrara (Massa Carrara) la Life support, la nave di Energency con a bordo 29 persone tratte in salvo il 2 giugno al largo della Libia. E' la terza volta che il porto toscano viene assegnato a una nave delle ong come destinazione per lo sbarco di migranti soccorsi in mare. La stessa Life support era stata destinata a Marina di Carrara lo scorso 19 aprile - allora erano state 55 le persone scese a terra - mentre il 29 gennaio era toccato alla Ocean Viking dell'ong Sos Mediterrane', con 95 migranti. Tra i 29 migranti arrivati oggi nel porto toscano ci sono un bimbo di 2 anni con la madre e altre due donne: tutti e 4 rimarranno in provincia di Massa Carrara, ha spiegato il prefetto di Massa Carrara Guido Aprea, i 26 uomini saranno invece distribuiti nelle altre province toscane. Secondo quanto spiegato da Emergency, i 29 migranti sono originari di Eritrea, Etiopia, Gambia e Sudan ed erano partiti da Sabratah, in Libia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attentato a Trump: la cronologia in immagini dell'attacco

India: le celebrazioni per il matrimonio dell'anno tra Anant Ambani e Radhika Merchant

Attentato a Donald Trump: le reazioni della politica internazionale