EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Femminicidio Giulia, una scultura sulla spiaggia in sua memoria

L'opera di Nicola Urru a Platamona nel nord Sardegna
L'opera di Nicola Urru a Platamona nel nord Sardegna
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SASSARI, 04 GIU - Una scultura di sabbia sulla spiaggia di Platamona, nel nord Sardegna, per ricordare Giulia Tramontano, la 29enne al settimo mese di gravidanza accoltellata e uccisa a Senago dal fidanzato Alessandro Impagnatiello. Un ritratto delicato a Giulia in un amorevole abbraccio al bimbo che ha in grembo, realizzato dallo scultore nuorese, Nicola Urru, artista specializzato nel creare opere d'arte sulla spiaggia. "#LoSapevamoTutte una violenza così precisamente riconoscibile e così odiosamente ricorrente che si innesta in mente e corpi di tutte le donne, e le abita", ha scritto per commentare la sua creazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donald Trump è a Milwaukee per la convention repubblicana, Biden: "No ad atti di violenza"

Le notizie del giorno | 15 luglio - Mattino

Gaza, Israele attacca una scuola gestita dall'Onu. Almeno 14 i morti