EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Un padre investe e uccide la figlia dopo una lite, fermato

E' accaduto nel Barese, l'uomo ha 86 anni e la vittima 54
E' accaduto nel Barese, l'uomo ha 86 anni e la vittima 54
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 03 GIU - Un uomo di 86 anni è stato sottoposto a fermo la scorsa notte dai carabinieri a Monopoli con l'accusa di avere investito e ucciso sua figlia 54enne al termine di una lite per motivi familiari. I militari, intervenuti in seguito ad una segnalazione giunta al 112, hanno trovato il corpo della donna riverso per terra in una strada privata in contrada Laghezza. Le indagini, condotte anche da personale della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Bari hanno fatto emergere gravi indizi a carico dell'uomo che ha precedenti ed è stato sottoposto a fermo e portato in carcere con l'accusa di omicidio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf