EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Roccella, presto in Cdm un pacchetto di norme anti violenza

Con Interni e Giustizia. Legge sola non basta, ma può fare tanto
Con Interni e Giustizia. Legge sola non basta, ma può fare tanto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 01 GIU - "Porteremo nel prossimo Consiglio dei Ministri, o al massimo in quello successivo, il pacchetto di norme al quale come ministero delle Pari Opportunità stiamo lavorando insieme ai ministeri dell'Interno e della Giustizia, per un primo tagliando alle norme anti-violenza: la legge da sola non basta, senza un cambio culturale, ma può fare tanto e renderla il più efficace possibile è un imperativo categorico di cui avvertiamo tutta la responsabilità". Lo annuncia la ministra per la Famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità Eugenia Roccella in un post su Facebook . "Non sono solita commentare le tragedie che troppo spesso le cronache ci propongono - sottolinea nel post la ministra - ma all'orrore sembra non esserci limite. Una ferocia indicibile, quella contro Giulia e il suo bambino, e oltre alla ferocia l'indifferenza di un uomo che pensa di andare avanti con la sua vita dopo aver 'cancellato' la donna e il figlio. Ancora oggi, inoltre, una poliziotta uccisa da un collega che si è poi tolto la vita". Roccella puntualizza che il provvedimento era in programma "prima di tutto questo" per "un primo tagliando alle norme anti-violenza alla luce delle criticità emerse nell'applicazione della pur valida normativa vigente". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"

Le notizie del giorno | 24 luglio - Serale