EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Domani temporali in E-R, preoccupano le frane in Appennino

La protezione civile ha rinnovato l'allerta gialla
La protezione civile ha rinnovato l'allerta gialla
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 01 GIU - La nuova ondata di maltempo, attesa per domani anche in Emilia-Romagna, benché di intensità imparagonabile con quella delle scorse settimane, riaccende le preoccupazioni per le frane. È soprattutto per questo che la protezione civile ha rinnovato l'allerta gialla, estesa a tutto il territorio regionale. A preoccupare, in particolare, è la possibilità di evoluzione dei dissesti innescatisi nelle ultime settimane nelle aree della collina bolognese e romagnola. In pianura, ci sono ancora criticità localizzate, in particolare nel Bolognese (fra Medicina, Molinella e Budrio), ma anche nel Ravennate e Forlivese, per la difficoltà di smaltimento delle acque esondate dai corsi d'acqua che gravano sul reticolo secondario e di bonifica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna: Malaga, freno alla proliferazione di abitazioni per affitti brevi

Romania: in metà del Paese si abbatte l'ondata di caldo, piogge torrenziali e tempeste nell'altra

Russia: otto vittime in un incendio a un edificio in Russia