Ex Whirlpool: sposa sfila con strascico 'Napoli non molla'

Oggi in fabbrica iniziativa per i quattro anni della vertenza
Oggi in fabbrica iniziativa per i quattro anni della vertenza
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 31 MAG - Una sposa che sfila con un abito raffigurante l'Italia e uno strascico con la scritta "Napoli non molla". Questa l'immagine simbolo scelta dai lavoratori della ex Whirlpool di Napoli per celebrare i quattro anni della vertenza simbolo del capoluogo campano che proprio nelle scorse settimane ha registrato uno sbocco positivo con il passaggio dell'area di via Argine e degli addetti alla Tea Tek. La sfilata è stata accompagnata dalla performance live del percussionista Ciccio Merolla che ha proposto il suo hit "Malatia". A seguire, nell'auditorium all'interno della fabbrica, la proiezione del docufilm "Via Argine 310", regia di Gianfranco Pannone e gli interventi di vari esponenti istituzionali e del sindacato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fao, donne più penalizzate degli uomini dal cambiamento del clima

Libertà dei media: ecco la situazione in Europa

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita