EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Rapito in Nigeria un altro sacerdote cattolico

Moneduro (Acs), "la fabbrica dei sequestri è inarrestabile"
Moneduro (Acs), "la fabbrica dei sequestri è inarrestabile"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - "Un altro sacerdote cattolico dello Stato di Imo, in Nigeria. Padre Mathias Opara è stato rapito lungo la strada Ejemekwuru/Ogbaku da uomini armati. Il religioso rientrava dalla celebrazione di un funerale". Lo riferisce Alessandro Monteduro, direttore della fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre-Italia commentando: "La fabbrica dei sequestri in Nigeria è vergognosamente inarrestabile". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi