EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nicaragua: Acs, 'regime arresta un altro sacerdote'

Monteduro, 'la Chiesa è perseguitata, ormai è caccia all'uomo'
Monteduro, 'la Chiesa è perseguitata, ormai è caccia all'uomo'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - In Nicaragua "è oramai una caccia all'uomo, anzi al sacerdote. La polizia ha arrestato padre Jaime Iván Montesino Sauceda, della parrocchia di Chaguitillo, Matagalpa. Lo chiamano tradimento, avrebbe 'minacciato l'indipendenza e la sovranità della nazione'". Lo riferisce all'ANSA il direttore della fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Siffre, Alessandro Monteduro, ricordando che qualche giorno fa era stato "rapito un altro sacerdote dagli uomini del regime di Ortega. Padre Eugenio Pastor Rodríguez, parroco della Divina Provvidenza a Jalapa, era stato portato via dalle guardie sandiniste dalla Diocesi di Estelí. Acs-Italia - conclude Monteduro - è vicina alla Chiesa in Nicaragua ferocemente perseguitata". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, Starmer vuole ricostruire le relazioni con l'Unione europea

Germania, Angela Merkel compie 70 anni: una vita dedicata alla politica

Le notizie del giorno | 17 luglio - Pomeridiane