EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bloccata con manganellate, pronta la denuncia contro vigili

Ai pm la querela contro gli agenti. 'Lesioni, tortura e minacce'
Ai pm la querela contro gli agenti. 'Lesioni, tortura e minacce'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 26 MAG - Ha incontrato il suo legale la transessuale di 42 anni, che è stata colpita con calci e manganellate due giorni fa a Milano da agenti della Polizia locale, ed è pronta a presentare denuncia contro i vigili. Denuncia che sarà depositata in Procura nelle prossime ore. "Ha una brutta ferita alla testa col sangue raggrumato, compatibile con una manganellata, è sconvolta, triste, depressa, piange e non riesce proprio a rivedere il video che ha ripreso quella scena", ha spiegato l'avvocatessa Debora Piazza, che l'ha accompagnata anche al Svs della clinica Mangiagalli per avere il referto sulle lesioni subite, che sarà "fondamentale" per la denuncia. "È terrorizzata, ha paura che qualcuno possa farle ancora del male", ha aggiunto il legale, che ha spiegato anche che la 42enne le ha raccontato di essere stata "aggredita e pestata dai vigili" quel mattino, senza che lei avesse fatto "nulla per meritare quella violenza". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donald Trump è a Milwaukee per la convention repubblicana, Biden: "No ad atti di violenza"

Le notizie del giorno | 15 luglio - Mattino

Gaza, Israele attacca una scuola gestita dall'Onu. Almeno 14 i morti