Operaio cade in un compattatore di rifiuti e muore nel Sulcis

Si tratta di un uomo di 36 anni
Si tratta di un uomo di 36 anni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PORTOSCUSO, 25 MAG - Tragedia questa mattina all'Ecocentro di Portoscuso, nel Sulcis. Un operaio è caduto in un campattattore di rifiuti ed è morto sul colpo. Al momento non si conoscono altri dettagli, nè le generalità della vittima. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 con un'ambulanza, una medicalizzata e l'Elisoccorso, ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. All''Ecocentro stanno anche arrivando i carabinieri della Stazione di Portoscuso, i colleghi della Compagnia di Iglesias e gli specialisti degli incidenti sul lavoro dello Spresal per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e accertare eventuali responsabilità. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte

Gaza: proteste a Tel Aviv e Gerusalemme, attesa la reazione di Hamas per il cessate il fuoco

Missili Taurus a Kiev, Mosca intercetta ufficiali tedeschi: è polemica