Meloni, contro la mafia avanti con impegno instancabile

Quindicenne rimasi sconvolta dall'efferatezza, dolore indelebile
Quindicenne rimasi sconvolta dall'efferatezza, dolore indelebile
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - "Trentuno anni fa ero una quindicenne, sconvolta dall'efferatezza di quella stagione di stragi mafiose. Scelsi di impegnarmi in politica perché lo vidi come lo strumento più utile per fare qualcosa, per non rimanere con le mani in mano. L'ultimo arresto quello di Matteo Messina Denaro è la testimonianza dell'impegno instancabile di tanti uomini e donne delle Istituzioni". Così la premier Giorgia Meloni nel suo messaggio letto durante la cerimonia, in corso a Palermo, per l'anniversario della strage di Capaci, sottolineando come "il dolore provocato da quegli omicidi sia indelebile". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hrw: Israele non sta rispettando la sentenza della Corte dell'Onu sugli aiuti umanitari

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Mattino

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano