Maltempo: Legambiente, dal 2010 1.674 eventi estremi

'Dato preoccupante, continuiamo a rincorrere le emergenze'
'Dato preoccupante, continuiamo a rincorrere le emergenze'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - In Italia, dal 2010 ad oggi si sono verificati 1.674 eventi estremi, uno ogni tre giorni: "un dato preoccupante visto che l'Italia ad oggi continua a rincorrere le emergenze, pagando anche in termini di vite umane". È quanto denuncia Legambiente che oggi, in occasione del Cdm sull'alluvione in Emilia-Romagna e Marche, diffonde i dati aggiornati dell'Osservatorio CittàClima. L'associazione indica al governo Meloni i primi tre interventi più urgenti da mettere in campo: "investire in prevenzione, adottare subito il piano di adattamento al clima, ancora in standby, stanziando le adeguate risorse economiche per attuarlo ad oggi assenti e approvare una legge contro il consumo di suolo". Per Legambiente il governo "deve avere il coraggio di mettere al centro, in primis, questi tre interventi per dare un segnale forte di risposta e di contrasto alla crisi climatica". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"