EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Padre e figlio incornati da un toro, ricoverati in ospedale

E' accaduto a Carro, nello Spezzino. Il più giovane è grave
E' accaduto a Carro, nello Spezzino. Il più giovane è grave
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 20 MAG - Due uomini, padre e figlio, sono stati aggrediti nel pomeriggio da un toro del loro allevamento a Carro (La Spezia) e sono stati ricoverati in ospedale a Genova dopo un trasporto d'urgenza in elicottero. Sono più gravi a quanto risulta le condizioni del figlio, di 57 anni, che è andato in soccorso del padre, il primo ad essere aggredito dall'animale. Secondo quanto ricostruito, padre e figlio stavano lavorando nel loro allevamento in Val di Vara, nell'entroterra spezzino e l'uomo più anziano stava accudendo al bestiame. Per cause in via di accertamento il toro si è liberato da un recinto ed ha colpito il pensionato. Il figlio è corso in suo aiuto ma è stato a sua volta incornato dall'animale. Sul posto si sono recati i medici della Croce Rossa di Sesta Godano che con i sanitari del 118 della Spezia hanno soccorso i due feriti e hanno predisposto il primo trasporto in elicottero del figlio all'Ospedale san Martino di Genova. Il padre ha riportato ferite meno profonde ma vista l'età i medici hanno predisposto anche per lui un nuovo trasporto con l'elisoccorso verso il nosocomio genovese. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: il presidente Macron accetta le dimissioni del primo ministro Attal

J.D. Vance, la scelta di Trump per la vicepresidenza è un problema per l'Europa?

Le notizie del giorno | 16 luglio - Pomeridiane