Minaccia la ex di divulgare loro video intimi, arrestato

La insulta per strada e mostra a passanti riprese sul cellulare
La insulta per strada e mostra a passanti riprese sul cellulare
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANIA, 19 MAG - Un uomo di 55 anni è stato arrestato da carabinieri a Catania perché perseguitava la sua ex convivente, di 20 anni più giovane, minacciandola di divulgare video intimi se non avesse ripreso la relazione che la ragazza aveva troncato dopo 13 anni, due dei quali di convivenza. Indagini sono state avviate dopo la denuncia della giovane. Militari dell'Arma hanno bloccato l'uomo mentre tentava di fermare la ex per strada, denigrandola e insultandola a gran voce e mostrando ai passanti i video intimi contenuti nel suo telefono cellulare. La giovane nel frattempo si era rifugiata all'interno di un condominio. La ragazza aveva lasciato l'uomo perché stanca delle continue azioni di demolizione psicologica che lui avrebbe esercitato nei suoi confronti e che l'avevano costretta a un percorso terapeutico psicologico. I militari hanno sequestrato il telefono e condotto il 55enne in carcere, dove è rimasto rinchiuso anche dopo l''udienza di convalida. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano

Maltempo, a Venezia torna l'acqua alta, allagata piazza San Marco

Germania: manifestazioni pro Ucraina a due anni dall'invasione russa