EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Decide di installare antenna 5G, trova testa maiale sul cancello

A Napoli: "forse macabra minaccia". Indagano i carabinieri
A Napoli: "forse macabra minaccia". Indagano i carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 19 MAG - Potrebbe rappresentare una minaccia - macabra e in perfetto stile mafioso - contro la sua decisione di avere concesso a una compagnia telefonica il permesso di installare una antenna per la rete 5G, la testa di maiale trovata dal proprietario di un appezzamento di terreno infilzata nel cancello d'ingresso del podere, del quartiere Pianura di Napoli. L'uomo ha chiamato i carabinieri della locale stazione, che sono giunti sul posto per la verifica, e poi presentato una denuncia. Secondo quanto si è appreso aveva già ricevuto "inviti" a desistere dal suo intento che però l'uomo ha deciso di disattendere stipulando un contratto. Sull'accaduto sono ora in corso indagini da parte dei militari dell'Arma. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi