EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Anpi, 'vergogna il concerto neofascista nel locale di un ex Nar'

'Il ministro dell'Interno intervenga per impedirlo'
'Il ministro dell'Interno intervenga per impedirlo'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - L'Anpi provinciale di Roma ritiene "vergognoso che il prossimo 20 maggio si terrà un evento che vede l'esibizione del gruppo musicale neofascista Gesta Bellica. Da quanto si apprende l'evento si svolgerá nei locali dell'associazione che fa capo all'ex Nar Luigi Ciavardini e inoltre a pochi metri dalle stele che ricorda il giudice Mario Amato, assassinato dai Nar il 23 giugno 1980 perchè indagava sul terrorismo nero, tra l'altro sull'omicidio dell'antifascista Valerio Verbano". "É inaccettabile - prosegue l'associazione - che a Roma, cittá Medaglia d'oro per la Resistenza, che negli anni di piombo ha visto assassinati uomini delle istituzioni e antifascisti, abbia luogo una iniziativa del genere. Chiediamo alle autoritá di intervenire e mettere in campo gli strumenti costituzionali e legislativi di contrasto alle azioni che si richiamano al fascismo. Chiediamo, come giá chiesto da alcuni parlamentari, l'intervento del ministro dell'Interno al fine di impedire tale evento e di far avviare inchieste su band musicali legate ad associazioni di ex terroristi". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: Erdogan allenta il disegno di legge contro i cani randagi, 4mila a rischio soppressione

Ondata di caldo estremo in Europa meridionale, da bollino rosso 14 città italiane

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento