EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Un indagato per omicidio donna nell'alto Tevere umbro

Perquisita la casa di un vicino e sequestrati diversi oggetti
Perquisita la casa di un vicino e sequestrati diversi oggetti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 13 MAG - C'è un indagato per omicidio volontario per la settantenne tedesca trovata morta all'inizio di dicembre nella sua abitazione a Citerna, nell'alto Tevere umbro. E' un vicino di casa nei confronti del quale venerdì i carabinieri hanno compiuto una perquisizione sequestrando diversi oggetti. La notizia è riportata dai giornali locali. Secondo quanto risulta all'ANSA nei confronti dell'uomo risulterebbe un consistente quadro accusatorio. L'iscrizione nel registro degli indagati della Procura di Perugia non sarebbe quindi un atto dovuto per eseguire la perquisizione che ha portato al sequestro di telefoni cellulari, pc, scarpe e anche alcune biciclette. L'indagine è comunque ancora in corso e su di essa gli inquirenti mantengono il massimo riserbo. La donna venne trovata morta nel letto della propria abitazione con diverse ecchimosi sul corpo. Viveva da sola e a dare l'allarme fu una familiare preoccupata per non averla sentita al telefono da alcuni giorni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attacco al campo di al-Mawasi, Netanyahu: "Non c'è certezza su morte di Deif"

Stati Uniti: Donald Trump ferito durante un attentato in Pennsylvania

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra