EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Vicepresidente Cei, condivido la protesta degli studenti

Mons. Savino, "si rischia rivolta sociale, noi vescovi attenti"
Mons. Savino, "si rischia rivolta sociale, noi vescovi attenti"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 11 MAG - "Condivido questa protesta, mite, civile, che dice agli adulti e specialmente a coloro che hanno responsabilità politiche: vi rendete conto che non ce la facciamo?". Così il vicepresidente Cei e vescovo di Cassano all'Ionio, monsignor Francesco Savino, a margine di una conferenza stampa in Vaticano sulla protesta degli studenti per il caro-affitti. "Pagare una stanza 800-900 euro...", "il rischio è creare delle condizioni di una rivolta sociale". "E' una protesta vera, autentica, risponde ad un oggettivo bisogno, cerchiamo di ascoltarli". Il vescovo ha detto che la questione sarà al centro dell'assemblea Cei di fine maggio. "Non possiamo non lasciarci interrogare, vogliamo ascoltare i bisogni, soprattutto a partire dai giovani". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale