Rallentati i treni a Roma, ritardi fino a 180 minuti

Rfi, problemi alla linea elettrica tra Tiburtina e Settebagni
Rfi, problemi alla linea elettrica tra Tiburtina e Settebagni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 06 MAG - Da questa mattina nel nodo di Roma la circolazione ferroviaria è fortemente rallentata tra Roma Tiburtina e Settebagni per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni. Pesanti gli effetti sulla mobilità ferroviaria con rallentamenti fino a 180 minuti, come segnala il sito di infomobilità di Rfi. In particolare, i ritardi riguardano i treni dell'alta velocità, intercity e regionali. Alcuni convogli possono essere instradati sulla linea convenzionale tra Roma e Orte, mentre i regionali possono subire limitazioni di percorso e cancellazioni. È in corso l'intervento dei tecnici di Rfi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Ucraina: Meloni e von der Leyen a Kiev per il G7, il primo sotto la presidenza dell'Italia

Nuove sanzioni a Mosca dopo la morte di Navalny: colpite aziende cinesi, indiane e turche