Pagliarulo, Fratelli d'Italia permeato dal fascismo

Il presidente dell'Anpi presenta il libro 'Antifascisti adesso'
Il presidente dell'Anpi presenta il libro 'Antifascisti adesso'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 MAG - "In sostanza non si può negare l'evidenza, e cioè che la cultura e i costumi del fascismo permeano gran parte del partito della Meloni e sono elemento fondamentale della stessa biografia della leader". Lo scrive il presidente dell'Anpi, Gianfranco Pagliarulo, nel suo libro "Antifascisti adesso" presentato questa sera alla Casa della Memoria di Roma. Nel corso della presentazione, Pagliarulo ha parlato delle riletture storiche che l'attuale maggioranza porta avanti in maniera "più subdola, e quindi più pericolosa" dei suoi predecessori di destra. Tra queste c'è anche quella che riguarda la fase degli anni Settanta, "come dimostra la proposta di legge sull'istituzione di una commissione d'inchiesta sulle violenze di quel decennio, con riferimento agli episodi di Acca Larentia e Primavalle. Episodi criminosi, ma si fa finta non siano mai esistite le stragi di Piazza Fontana, Brescia o Bologna...". "C'è la necessità, da parte di Fratelli d'Italia, di ripulire il vestito del Movimento sociale italiano - ha sottolineato Pagliarulo - che negli anni '70 era la porta girevole degli estremistI di destra". Come scrive l'autore nel libro, c'è il pericolo di una nuova forma di fascismo "che trova forza in un'economia nazional-liberista, dove non si parla più di giustizia sociale ma invece si apre la strada al presidenzialismo e all'autonomia differenziata". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere