Nascondevano 23 kg di droga in casa, due arresti a Taranto

Uno degli arrestati era già ai domiciliari
Uno degli arrestati era già ai domiciliari
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 29 APR - Oltre 23 chilogrammi di stupefacenti, tra marijuana e hascisc, sono stata sequestrati dalla polizia a Taranto al termine di controlli in un'abitazione e nello scantinato connesso. Due uomini sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'operazione è arrivata al termine di un'indagine condotta dalla Squadra Mobile che ha capito che nell'abitazione dell'uomo si svolgeva attività di spaccio. Hanno quindi deciso di fare un controllo. Appena entrati nell'appartamento hanno avvertito un forte odore di marijuana e a seguito dell'ispezione hanno scoperto e sequestrato diversi grammi della sostanza e arnesi per i confezionamento. Proseguendo i controlli nello scantinato hanno scoperto e sequestrato 17 chilogrammi di hascisc e 6 chilogrammi di marijuana. Il 46 enne che abita nell'appartamento è stato arrestato così come un altro uomo, da lui indicato come il vero proprietario dello stupefacente e che già si trovava ai domiciliari con il braccialetto elettronico nella sua abitazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Evasione di massa ad Haiti: più di 3000 detenuti liberi, a Port-au-Prince è caos

Grecia, boom di video porno deepfake: spesso le vittime sono minorenni

La Cina tenta di negoziare colloqui tra Russia e Ucraina, Berlino accusa Mosca della fuga di notizie